Description: Description: IT_Home.gif

Description: Description: IT_Chi_Siamo.gif

Description: Description: IT_Linee_Guida.gif

Description: Description: IT_Scheda_Paese.gif

Description: Description: IT_Dove_Siamo.gif

Description: Description: IT_News.gif

Description: Description: IT_PT.gif

Description: Description: IT_EN.gif

 

Description: Description: IT_Settori.gif

Description: Description: IT_Buon_Gov.gif

Description: Description: IT_Educazione.gif

Description: Description: IT_Sanita.gif

Description: Description: IT_Svi_Rurale.gif

Description: Description: IT_S_Emergenza.gif

Linee Guida

Tra il 2013 e il 2015 l’Italia continuerà a sostenere il Governo del Mozambico nella lotta contro la povertà e nel perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. Le aree di concentrazione saranno l’educazione, la salute, l’agricoltura/sviluppo rurale con attenzione ad aree trasversali quali il buon governo e le questioni di genere.

In Mozambico le linee d’azione sono definite in conformità alle indicazioni del PARP (Plano de Acção Para Redução da Pobreza), il documento nazionale di pianificazione. Sulla base delle priorità del PARP, l’assistenza tecnica e finanziaria sarà canalizzata attraverso i procedimenti ed i meccanismi esistenti nel Paese. L’utilizzo dei sistemi nazionali sarà rafforzato, sulla base dei principi stabiliti dalla comunità internazionale di donatori nel quadro della Dichiarazione di Roma, della “Accra Agenda for Action”, della Dichiarazione di Parigi e della Busan Partnership per il miglioramento dell’efficacia dell’Aiuto Pubblico allo  Sviluppo (APS). Il Sostegno al Bilancio Generale dello Stato (SBGS) sarà accompagnato da un sostegno settoriale in stretto collegamento con le priorità di intervento indicate dal Governo.

Dando seguito alle indicazioni emerse dalla conferenza di Busan, recepite dalle Linee Guida della Cooperazione italiana, l’Italia promuove il processo di internazionalizzazione delle proprie imprese inserendo la loro azione all'interno del Sistema Italia. La cooperazione italiana in Mozambico ricercherà ampie intese con il settore privato, promuovendo – dove possibile – sinergie tra i due sistemi alla ricerca di una sempre maggiore integrazione.  Per fare cio', la Cooperazione Italiana offre crediti agevolati alle imprese italiane per la creazione di imprese miste in Paesi in Via di Sviluppo, secondo l'Articolo 7 della legge sulla cooperazione, recentemente riformato.

 

Description: Description: IT_Link.gif

Description: Description: IT_Link_Amb.gif

Description: Description: IT_L_Coop.gif

Description: Description: IT_Link_OI.gif

Description: Description: IT_Link_ONG.gif

Description: Description: IT_L_Portal_Gov.gif

Description: Description: IT_L_ODAMOZ.gif

Description: Description: IT_L_PAPS.gif