Description: Description: IT_Home.gif

Description: Description: IT_Chi_Siamo.gif

Description: Description: IT_Linee_Guida.gif

Description: Description: IT_Scheda_Paese.gif

Description: Description: IT_Dove_Siamo.gif

Description: Description: IT_News.gif

Description: Description: IT_PT.gif

Description: Description: IT_EN.gif

 

Description: Description: IT_Settori.gif

Description: Description: IT_Buon_Gov.gif

Description: Description: IT_Educazione.gif

Description: Description: IT_Sanita.gif

Description: Description: IT_Svi_Rurale.gif

Description: Description: IT_S_Emergenza.gif

Titolo pagina (Heading 1)

Sottotitolo (Heading 2)

Testo (TestoSTD)          

FASE

PARTECIPAZIONE ITALIANA AL FINANZIAMENTO ED ALLA GESTIONE DEL PROGRAMMA SETTORIALE DEL GOVERNO MOZAMBICANO PER IL SETTORE EDUCATIVO

L’Italia sostiene il Fondo Comune di Appoggio al Settore per l’Educazione (FASE) volto ad implementare il Plano Estratégico da Educação 2012-2016. Tra le priorità strategiche definite dal Governo del Mozambico, rientrano quelle di:

             promuovere la scolarizzazione a tutti i livelli;

             migliorare la qualità dell’insegnamento;

             rafforzare le capacità delle istituzioni preposte al sistema educativo.

La costituzione del fondo comune per l’Educazione (FASE), co-finanziato da dieci partner di cooperazione canalizza, circa il 70% degli aiuti esterni al settore dell’Educazione e si è dimostrato uno strumento importante per la realizzazione delle attività prioritarie identificate dal Piano Strategico dell’Educazione, contribuendo al finanziamento del settore per il 18,5%.

Negli ultimi anni il FASE tra le altre cose ha:

             contribuito a migliorare il rapporto studenti-insegnanti da 1:74 a 1:63;

             contribuito ad aumentare il tasso di frequenza scolastica all’istruzione secondaria da 21% a 48%;

             finanziato la riabilitazione di infrastrutture scolastiche del Paese (solo nel 2013 sono state riabilitate/costruite 1.000 strutture scolastiche);

L’Italia partecipa al Fondo Comune dal 2011, per un importo complessivo di circa 7.200.000 euro. Con l’anno 2014 l’Italia ha rinnovato l’impegno a finanziare il FASE, che la vedrà impegnata nel finanziamento al fondo comune fino al 2016.

 

Description: Description: Sk_Fase.gif

 

Description: Description: IT_Link.gif

Description: Description: IT_Link_Amb.gif

Description: Description: IT_L_Coop.gif

Description: Description: IT_Link_OI.gif

Description: Description: IT_Link_ONG.gif

Description: Description: IT_L_Portal_Gov.gif

Description: Description: IT_L_ODAMOZ.gif

Description: Description: IT_L_PAPS.gif